Prossimi Appuntamenti

  • S'informano i colleghi allenatori che hanno già eseguito i primi due moduli che a breve saranno pubblicate le date e i luoghi di svolgimento del TERZO e ultimo modulo di aggiornamento obbligatorio.

  • Sarà consegnata agli allenatori associati AIAC 2016 che parteciperanno ai prossimi corsi di aggiornamento territoriali relativi al Terzo Modulo (ultime 5 ore) la Pen drive in foto contenente le slides di tutti e tre gli aggiornamenti effettuati

Articoli

Stampa

BANDO AMMISSIONE CORSO UEFA PRO

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Il Settore Tecnico della F.I.G.C. indice e organizza il Corso per l'abilitazione ad "Allenatore Professionista di 1a categoria - UEFA PRO” che avrà luogo, nella stagione sportiva 2015/2016, presso il Centro Tecnico Federale L. Ridolfi in Firenze da ottobre 2015 a luglio 2016 con data di inizio prevista per il 19 ottobre 2015. Il Corso si svolgerà presso il Centro Tecnico Federale con l'obbligo per i partecipanti di frequentare le attività didattiche. È programmato in due sessioni la prima sarà articolata in forma modulare, con svolgimento nei mesi di ottobre, novembre e dicembre 2015 e di gennaio, febbraio, marzo, aprile e maggio 2016, la seconda sarà svolta in forma continuativa a partire dal mese di giugno 2016 gli esami si terranno nel mese di settembre 2016 in data da destinarsi. Secondo quanto previsto dalle normative UEFA il numero massimo degli allievi, comprensivo dei soggetti in sovrannumero, è stabilito in 25 allievi, di cui 20 provenienti dalla graduatoria. Le domande di ammissione, da redigersi su carta semplice (schema allegato A del Bando), dovranno essere presentate direttamente o fatte pervenire per posta o per corriere, a cura degli interessati, al Settore Tecnico F.I.G.C. - Ufficio Corsi Allenatori – CORSO di PRIMA CATEGORIA UEFA PRO - via G. D'Annunzio 138/b - 50135 FIRENZE, entro il termine perentorio del 17 luglio 2015.

Non saranno accolte le domande pervenute all'Ufficio Corsi Allenatori oltre il termine sopra indicato anche se presentate in tempo utile agli uffici postali o ai corrieri.

Per tutte le altre informazioni e per scaricare il modello di domanda scarica il COMUNICATO UFFICIALE 261