Prossimi Appuntamenti

  • S'informano i colleghi allenatori che hanno già eseguito i primi due moduli che a breve saranno pubblicate le date e i luoghi di svolgimento del TERZO e ultimo modulo di aggiornamento obbligatorio.

  • Sarà consegnata agli allenatori associati AIAC 2016 che parteciperanno ai prossimi corsi di aggiornamento territoriali relativi al Terzo Modulo (ultime 5 ore) la Pen drive in foto contenente le slides di tutti e tre gli aggiornamenti effettuati

Articoli

Stampa

Aggiornamento con Maurizio Viscidi e Antonio Rocca

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

In collaborazione con la Reggina calcio si terrà il prossimo martedì 18 febbraio 2014 alle ore 17,30 presso l’Aula Conferenza del Centro Sant’Agata di Reggio Calabria, un incontro di aggiornamento dal tema La differenza tra i settori giovanili italiani ed europei tenuto da Maurizio Viscidi, Vice Coordinatore delle Nazionali Giovanili, e da Antonio Rocca, Commissario Tecnico Under 16. L’importante evento formativo voluto dalla Reggina Calcio, in collaborazione con l’AIAC Calabria, è stato organizzato in occasione dell’amichevole internazionale che si terrà al Granillo di Reggio Calabria tra le nazionali Under 17 di Italia e Ungheria mercoledì 19 febbraio 2014. “Continua l’impegno dell’AIAC a sostegno della formazione dei nostri associati, l’importante evento di livello nazionale rappresenta un’ulteriore occasione di incontro e confronto con i vertici del calcio nazionale dal punto di vista tecnico. Ringrazio per la loro disponibilità il nostro amico Maurizio Viscidi e Mister Antonio Rocca, che hanno dato la loro disponibilità, ma soprattutto vorrei ringraziare il responsabile del settore giovanile della Reggina Calcio Salvatore Loiacona che ha avuto la sensibilità di coinvolgere a questo momento istruttivo, tutti i tecnici calabresi” queste le parole del Presidente dell’AIAC Calabria Raffaele Pilato. Per accreditarsi all'aggiornamento bisogna inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  entro le ore 12:00 di martedì 18 febbraio.