Prossimi Appuntamenti

  • S'informano i colleghi allenatori che hanno già eseguito i primi due moduli che a breve saranno pubblicate le date e i luoghi di svolgimento del TERZO e ultimo modulo di aggiornamento obbligatorio.

  • Sarà consegnata agli allenatori associati AIAC 2016 che parteciperanno ai prossimi corsi di aggiornamento territoriali relativi al Terzo Modulo (ultime 5 ore) la Pen drive in foto contenente le slides di tutti e tre gli aggiornamenti effettuati

Errore
  • Errore nel caricamento dei dati del feed

Articoli

Stampa

Ufficiale l'obbligatorietà dei tecnici abilitati

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

La Lega Nazionale Dilettanti ha diramato il Comunicato Ufficiale n. 89 della Stagione sportiva 2013/2014 nel quale tra gli altri chiarimenti specifica l'obbligo dei tecnici abilitati. "È fatto obbligo alle Società partecipanti al Campionato Nazione Serie D, al Campionato Nazionale Juniores, al campionato di Eccellenza, di Promozione, nonché ai Campionati Nazionali Maschili e femminili di Calcio a Cinque - ivi compreso il Campionato Nazionale Under 21 - e ai Campionati Nazionali di Calcio Femminile, di affidare la prima squadra ad un allenatore abilitato dal Settore Tecnico ed iscritto nei ruoli ufficiali dei tecnici. I Tecnici tesserati con Società partecipanti ai Campionati di 1° Categoria, di 2° Categoria, di 3° Categoria e al Campionato Regionale Juniores dovranno possedere almeno lo speciale titolo abilitativo per "Allenatore Dilettante" che sarà conseguito attraverso la partecipazione a Corsi centrali, regionale o provinciali organizzati dal Settore Tecnico, che ne stabilsce i programmi e l'attuazione, affidata alle asrticolazione periferich e della L.N.D. Tuttavia, in via transitoria e fino al 30 Giugno 2014, per i campionati di 2° Categoria e di 3° Categoria, tenuto conto di particolari casi, potrà essere concessa l'autorizzazio a Scoietà di tesserare Allenatori non ancora in possesso della necessaria qualifica, previo accordo tra il Comitato Regionale della L.N.D. e l'A.I.A.C."

Comunicato Ufficiale LND n. 89

Comunicati FIGC