Prossimi Appuntamenti

  • S'informano i colleghi allenatori che hanno già eseguito i primi due moduli che a breve saranno pubblicate le date e i luoghi di svolgimento del TERZO e ultimo modulo di aggiornamento obbligatorio.

  • Sarà consegnata agli allenatori associati AIAC 2016 che parteciperanno ai prossimi corsi di aggiornamento territoriali relativi al Terzo Modulo (ultime 5 ore) la Pen drive in foto contenente le slides di tutti e tre gli aggiornamenti effettuati

Stampa

Circolare nr. 42 Stagione 2014/2015 (collegio arbitrale )

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Si porta a conoscenza di tutti gli associati che a seguito della ristrutturazione in atto all’interno della Federazione Italiana Giuoco Calcio in termini organizzativi , l’attività del Collegio Arbitrale  preposto a dirimere le controversi tra allenatori e società appartenenti alla Lega Nazionale Dilettanti è momentaneamente sospesa.

Per questo sono in corso assidui contatti con la L.N.D e con la FIGC  per la sua ricostituzione al fine di procedere celermente allo smaltimento delle numerose pratiche giacenti.

Stampa

Modifiche art. 36 del Regolamento Tecnico e art. 40 comma 2 NOIF

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Come noto alcuni mesi or sono alcune società inoltrarono ricorso in quanto  ad alcune gare avevano preso parte allenatori dilettanti che svolgendo la sola attività di calciatore non avevano provveduto a richiedere al Settore Tecnico la sospensione dei ruoli.

A seguito di ciò la Commissione disciplinare del settore tecnico interpretando letteralmente la norma così come formulata, aveva assunto provvedimenti sanzionatori nei confronti degli interessati non tenendo conto che da alcuni decenni, per prassi consolidata, nessun allenatore aveva mai chiesto tale sospensione.

Premesso quanto sopra questa Associazione volendo fare chiarezza sulla situazione  ha attivato gli

Organi Federali affinchè fossero apportate le modifiche regolamentari all’art 36 del Regolamento del

Settore Tecnici ed all’art. 40 delle N.O.I.F per eliminare qualsiasi dubbio in proposito.

Pertanto con le modifiche di cui sopra non potranno più verificarsi problemi interpretativi e  gli iscritti nei ruoli del settore tecnico potranno svolgere contemporaneamente, nella stessa società, attività di calciatore-allenatore mentre se non tesserati come allenatori potranno svolgere attività di calciatore senza richiedere alcuna autorizzazione.

 

Scarica la Delibera

Comunicati LND